Benvenuto

Questo sito Web è stato creato per la riscossione di multe amministrative erogate ai conducenti stranieri per infrazioni commesse in la zona a bassa emissione (LEZ) della città di Anversa da Modero, con la premessa che le multe erogate ai conducenti che circolano con targa belga, olandese o francese vengono riscosse dalla città di Anversa. Per maggiori informazioni Vi rimandiamo all’indirizzo www.sna.be/LEZ.

Il presente sito fornisce adeguate informazioni sulle:

  • modalità di registrazione del veicolo per mettersi in regola;
  • modalità di pagamento delle multe;
  • su eventuali reclami;
  • informative più concrete riguardanti la zona a bassa emissione;
  • della città di Anversa;
  • decreto della Regione Fiamminga.

Informazioni sulla zona a bassa emissione della città di Anversa

Per migliorare la qualità dell’aria, a partire dal 1° febbraio 2017 la città di Anversa poneva in essere una zona a bassa emissione determinando in pratica il bando dei veicoli più inquinanti dal centro e da una determinata area di “Linkeroever”.

Oggi come oggi, per potervi accedere, è obbligatoria la registrazione. Non sono esclusi da questa pratica neppure i veicoli stranieri in regola con tutto. È prevista la registrazione on line. In questo modo l’utente potrà subito rilevare se l’ingresso in città potrà avvenire in modo gratuito o se invece si renderà necessario l’acquisto di un biglietto di permesso o Pass LEZ giornaliero. In caso di mancata o di intempestiva registrazione, si è suscettibili di multa che sarà notificata con lettera raccomandata. L’utente che saprà dare un valido motivo non dovrà pagarla.

La zona a bassa emissione è il risultato del combinato disposto del Decreto fiammingo del 27 novembre 2015 e del 26 febbraio 2016 emesso dal Governo Fiammingo sulle zone a bassa emissione, che ha successivamente avuto trasposizione nel Regolamento comunale di Anversa per la zona a bassa emissione.

Qualche cenno pratico su Modero

La città di Anversa ha affidato la cura della riscossione internazionale delle multe levate nella zona a basse emissione a Modero che a sua volta è in contatto con dei partner rappresentanti convenzionati di ogni Paese per snellire, accelerare la riscossione e nel contempo rendere più comprensibile la pratica.